Laboratorio di Telecollaborazione e Interlingua

Laboratori, Centri, Biblioteche, Aule Multimediali

Membri

MARTIN SANCHEZ Maria TeresaResponsabile Scientifico

Il Laboratorio Tel.Int:Lab nasce nel 2019 e vede la collaborazione tra le Università di Salerno (cattedra di Lingua spagnola), Alicante (cattedra di lingua italiana); Universidad Nacional de Rosario, Argentina (Didattica dell’educazione superiore) e Aarhus Universitet, Danimarca (cattedra di Lingua spagnola).

Il laboratorio ha un doppio scopo.

In primo luogo quello di sviluppare la riflessione metalinguistica degli studenti rispetto alla conversazione spontanea tra un parlante nativo e un parlante non nativo che interagiscono nella lingua che imparano; questo significa non solo focalizzarsi sulle strutture linguistiche, ma anche sugli aspetti pragmatici e culturali della conversazione. Questo consente di studiare la interlingua dei parlanti italofoni di spagnolo, sia in riferimento al livello degli apprendenti, sia in riferimento diacronico, giacché sono numerose le conversazioni di informanti sostenute in diversi anni, ciò permette osservare l’evoluzione dell’interlingua dei singoli parlanti in periodi che oscillano da 2 a 4 anni.

Il secondo scopo è quello di rispondere con lo sviluppo di strategie efficaci alle criticità riscontrate nella scrittura in seconda lingua, in particolar modo nella scrittura accademica .

Le attività didattiche verteranno su aspetti di analisi linguistica di parlato dialogico scritto e orale esaminando diversi livelli: trascrizione ortografica e fonetica; struttura sintattica, lessicale e informativa; piano discorsivo in termini di coerenza e coesione -con speciale attenzione ai segnali discorsivi, ma anche al ruolo di elementi non verbali- e in termini di struttura testuale, in particolare in merito all’alternanza di turni. Inoltre, si prevede la preparazione di schede finalizzate all’apprendimento della scrittura accademica in Lingua straniera, con speciale attenzione alla correttezza delle citazioni bibliografiche. Si presenta come un ausilio indispensabile per gli studenti sia nello studio della linguistica contrastiva italianospagnolo, sia nello studio dell’interlingua e nello studio della pragmatica conversazionale, così come uno strumento indispensabile per tesi di laurea su questi argomenti.

Possono usufruire degli spazi e delle attrezzature del laboratorio tesisti, borsisti, dottorandi e assegnisti del Dipartimento per lo svolgimento delle loro ricerche e la stesura dei loro lavori.

Si prevedono anche attività di tirocinio.

Social